Area Integrazione socio sanitaria

Area: Integrazione Socio-Sanitaria

 

L’integrazione Sociosanitaria rappresenta il raccordo tra Politiche Sociali e Politiche Sanitarie, che, coinvolgendo e valorizzando tutte le competenze e le risorse del territorio, si basata sulla collaborazione tra Comuni, Servizi dell’Azienda Sanitaria Locale, singole persone, famiglie, e volontariato. I servizi socio-sanitari integrano servizi sanitari e sociali poiché supportano persone con problemi di tipo sanitario ma che necessitano anche di protezione socio-assistenziale. Le prestazioni socio-sanitarie si suddividono in:

  • Prestazioni sanitarie a rilevanza sociale di competenza dell’ASL, strutturate in progetti personalizzati (PAI – Progetti Assistenziali Individualizzati) ed erogate in regime ambulatoriale, domiciliare, o strutture residenziali e semiresidenziali;
  • Prestazioni sociali a rilevanza sanitaria di competenza dei Comuni, strutturate in progetti personalizzati ed erogate in compartecipazione di spesa con i cittadini stabilita dai comuni;
  • Prestazioni socio-sanitarie ad elevata integrazione sanitaria, caratterizzate da particolare rilevanza Si tratta di prestazioni dove non è possibile definire con precisione la competenza sociale o sanitaria e, dunque, definite per questo prestazioni complesse a compartecipazione nelle quali l’entità della spesa viene ripartita percentualmente tra ASL, Comune/Cittadino.

L’accesso a tali prestazioni è subordinato all’esito dell’Unità di Valutazione Integrata (Multidimensionale e Multidisciplinare del bisogno socio-sanitario complesso).

0
Positivi
0
Decessi
0
Ricoveri
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Scroll Up